Flora della Sardegna:Magnoliophyta - Flora ed orchidee spontanee della Sardegna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Flora della Sardegna:Magnoliophyta

Piante superiori > Magnoliophyta (=Angiosperme)

La Magnoliofite un  tempo dette Angiosperme presentano caratteristiche che li differenziano assai dalle pinofite già esaminate.
Hanno corolla e calice ed al loro interno sono presenti gli
ovuli( parte femminile del fiore) protetti da un contenitore detto ovario.
Il polline (parte maschile del fiore) sta sulle antere.

Sono state suddivise in due gruppi in  base al numero dei  cotiledoni  nel seme.
I cotiledoni sono strutture del seme , ricche di sostanze nutritizie  che serviranno allo sviluppo dell'embrione(nuova piantina) nella prima fase .


Monocotiledoni : hanno un solo cotiledone , come nel grano, granoturco,giglio,...
In questo caso, non è possibile aprire il seme in due parti esattamente uguali e speculari



Dicotiledoni :hanno due cotiledoni , come nel fagiolo,noce,pero,melo,....
E' possibile aprire il seme in due parti esattamente uguali e speculari



Dal sito www. actaplantarum.org
ovario e stami in paeonia mascula
 
Torna ai contenuti | Torna al menu